Tasti

Hi-Mound KH-706
Hi-Mound KH-706

L'Hi-Mound HK-706 è stato il primo tasto che ho avuto e anche quello con il quale mi sono preparato ed ho superato l'esame di telegrafia. E' il tasto verticale che uso di solito. Come visibile in foto, è provvisto di un coperchio plastico che preserva i contatti dalla polvere ed è possibile regolare sia la distanza dei contatti che la tensione della molla di ritorno.

Tasto militare cecoslovacco
Tasto militare cecoslovacco

Questo a sinistra è un tasto militare cecoslovacco provvisto di coperchio a tenuta stagna di provenienza surplus. Dispone di un contatto sul coperchio che inabilita la trasmissione quando è aperto. Il tasto è provvisto di regolazione dei contatti e della tensione della molla di ritorno. Purtroppo non dispongo di ulteriori dati in merito, ma è facilmente reperibile ad un prezzo decisamente abbordabile sul sito di una nota azienda del centro Italia che si occupa di surplus... E' completo di cavo di collegamento che termina con una presa bipolare. Lo uso alternandolo all'Hi-Mound HK-706 anche se prediligo quest'ultimo.

Paddle Kent
Paddle Kent

Questo a destra è il paddle della Kent che ho acquistato in kit direttamente dal produttore ed assemblato. Lo trovo un ottimo paddle, finemente realizzato in ottone spazzolato su solida e pesante base in acciaio, è provvisto di cuscinetti per ridurre gli attriti e sono possibili le seguenti regolazioni: distanza tra i contatti, larghezza delle palette e tensione delle molle. Per rapporto qualità - prezzo credo sia una delle migliori soluzioni attualmente disponibili in commercio soprattutto se si sceglie di acquistarlo direttamente in kit.